Loading...
Cerca nel sito

Tecnologie verdi, transizione ecologica e lotta alle disuguaglianze – 21 aprile 2022

In che modo le tecnologie verdi in Italia possono fare da base per la transizione ecologica e la riduzione delle disuguaglianze? Il Centro Ricerche Enrico Fermi e il Forum Disuguaglianze e Diversità provano a dare una risposta a questa domanda attraverso un dibattito pubblico che analizzi la situazione attuale e provi a dare delle risposte operative.

Oggi è importante partire dal presupposto che occorre tenere insieme giustizia ambientale e giustizia sociale e che le proposte in campo devono a un tempo favorire la transizione ecologica e ridurre le tante disuguaglianze che segnano la nostra società. Questo significa avere in mente come primi destinatari di politiche ambientali i più vulnerabili che stanno già soffrendo più duramente a causa dei cambiamenti climatici.

I metodi di analisi dell’Economic Complexity permettono di osservare che soprattutto nelle regioni del Nord il posizionamento dell’Italia sulle tecnologie verdi risulta buono rispetto alla media europea. In base al quadro che emerge è possibile identificare i punti di forza attuali e provare a tracciare possibili traiettorie di sviluppo futuro.

Con la tavola rotonda del 21 aprile vogliamo portare nel pubblico dibattito le informazioni e le analisi sul posizionamento verde dell’Italia realizzate dal CREF, e cominciare a intravedere proposte operative.

È possibile, a partire dai dati emersi sul posizionamento dell’Italia nelle tecnonologie, pensare a una transizione ecologica che tenga conto dei rischi delle disuguaglianze e sia un veicolo per uno sviluppo giusto, equo e sostenibile?

Programma

Ore 15

Saluto di benvenuto e introduzione ai metodi dell’Economic Fitness e Complexity

Luciano Pietronero (Presidente CREF)

Ore 15.20

L’Economic Complexity per la transizione ecologica e il posizionamento dell’Italia nello sviluppo delle tecnologie verdi

Angelica Sbardella (CREF) e Andrea Zaccaria (ISC-CNR e CREF)

Ore 16

L’Economic Complexity per le politiche di sviluppo e coesione territoriale e la valutazione della competitività delle regioni europee nelle tecnologie verdi

Emanuele Pugliese (Joint Research Center – Commissione Europea)

16.20 – Tavola rotonda: Disuguaglianze e transizione ecologica in Italia

Fabrizio Barca (ForumDD), Giovanni Dosi (Scuola Superiore Sant’Anna) , Andrea Roventini (Scuola Superiore Sant’Anna), Chiara Braga (capogruppo PD Commissione Ambiente della Camera), Vittorio Cogliati Dezza (Legambiente – ForumDD). Vittorio Loreto (Sony CSL Paris and Rome)

————————————————————————————————————

Il dibattito si terrà nell’Aula Fermi del CREF – Centro Ricerche Enrico Fermi, che ha sede nella storica palazzina dove i Ragazzi di via Panisperna portarono avanti le ricerche che hanno contribuito a cambiare il corso della Fisica moderna.

Per partecipare in presenza inviare una mail a eventi@cref.it

È possbile seguire il dibattito on-line tramite zoom