Loading...
Cerca nel sito

1st Meeting of the EEE Project after COVID shutdown,17-19 Novembre 2021 Erice

Dal 17 al 19 Novembre 2021 undici scuole del Progetto Extreme Energy Events (EEE) sono tornate con entusiasmo a riunirsi in presenza presso l’Ettore Majorana Foundation and Centre for Scientific Culture di Erice, sede storica degli incontri del progetto. L’occasione è stata quella del workshop “1st Meeting of the EEE Project after COVID shutdown” frutto della collaborazione tra CREF e INFN, che ha riunito 50 tra studenti e docenti in presenza e più di 250 partecipanti da remoto.

Il Progetto EEE si sta impegnando in prima linea nella transizione ecologica, e per questo motivo il cuore del meeting è stata la Masterclass: “Ecogas per le stazioni EEE – Analisi dati su miscele ecologiche”. Gli studenti del Progetto hanno avuto occasione di analizzare i dati acquisiti negli ultimi mesi da alcuni telescopi del network EEE, in cui la miscela di gas standard è stata sostituita da diverse miscele con basso Global Warming Power (GWP). Gli studenti hanno potuto confrontarsi sui risultati dei test delle nuove miscele, molto promettenti in termini di performance e sostenibilità ecologica, apportando anche un loro originale contributo: i migliori lavori sono stati premiati alla fine del workshop.

Il programma della conferenza (https://agenda.centrofermi.it/event/197/timetable/#20211117) ha previsto, inoltre, tre seminari dedicati a coincidenze tra rivelatori distanti, missione PolarquEEEst e Fisica applicata al settore archeologico, contributo che ha preparato gli studenti alla visita al Museo Lilibeo di Marsala, svoltasi durante la mattinata del secondo giorno del meeting.

Il grande successo dell’iniziativa rappresenta un primo passo per la ripartenza delle attività del Progetto EEE.